Trasferimento Dati tra iPhone e PC/Mac con Dr.Fone

Dr.Fone Toolkit per iOS non si fa mancare proprio nulla. Da oggi può essere utilizzato anche come strumento iOS Manager per poter gestire tutti i dati del tuo iPhone o iPad o iPod direttamente dal tuo computer (Windows o Mac). Ti basterà collegare il dispositivo iOS al computer e tramite la funzione “Trasferimento” presente in Dr.Fone potrai iniziare a copiare dati dal PC su iPhone, o viceversa esportare file da iPhone/iPad sul computer, cancellare file tramite il computer, gestire messaggi e contatti del iPhone, rimuovere contatti doppi, e tanto altro ancora. Ecco le funzionalità principali:

> Copia Musica, Playlist, Video, Audiolibri e altro ancora tra iTunes, iPhone/iPad/iPod e computer
> Gestisci e Trasferisci FOTO tra iPhone/iPad e computer con facilità
> Importa/Esporta i Contatti del tuo iPhone da/verso il tuo PC senza problemi
> Gestisci contatti e messaggi SMS dal tuo computer
> Esplora tutti i file presenti nella memoria del tuo iPhone/iPad

Qui di seguito vediamo brevemente come funziona.

Trasferimento Dati tra iPhone e PC/Mac con Dr.Fone

Passo 1. Scarica e installa dr.Fone Toolkit sul tuo PC o Mac

Ecco i link per il download:

   download_button_mac[1]

Installa ed avvia il programma e vedrai questa schermata iniziale:

drfone1

Passo 2. Accedi alla funzione GESTORE TELEFONO

Clicca sul riquadro GESTORE TELEFONO e collega il tuo iPhone al PC/Mac via USB.

Non appena l’iPhone (o iPad/iPod) viene rilevato dal programma apparirà la sua immagine nella schermata principale del programma. Come si vede dalla figura sopra avrai subito accesso ad alcune funzioni come quella che permette di trasferire dati da iPhone su iTunes (per ricostruire la libreria iTunes), o viceversa da iTunes su iPhone e la funzione di backup foto da iPhone sul PC.

In alto invece ci sono le categorie dei dati che potrai iniziare a gestire: foto, musica, video, informazioni (contatti e SMS), applicazioni

Passo 3. Inizia a importare/esportare dati

Per importare/esportare e gestire foto, musica, video, contatti, ecc.. del tuo iPhone direttamente dal tuo computer non dovrai far altro che cliccare sulla categoria desiderata e poi fare le varie operazioni.

Ad esempio accedendo alla categoria MUSICA potrai visualizzare tutti i brani musicali salvati nel tuo iphone/ipad e procedere ad esportarli sul computer o viceversa importarne altri dal PC sul dispositivo, tutto questo facendo clic in alto sul pulsante relativo

Sulla sinistra invece potrai aggiungere, modificare o rimuovere playlist e altre cartelle di file multimediali.

Allo stesso identico modo potrai aggiungere o trasferire FOTO tra iPhone e computer, creare o rimuovere album di foto, cancellare foto, ecc..

Come avrai notato il funzionamento è così semplice ed intuitivo che non occorre dilungarsi più di tanto nella guida di tale funzione.

Commenti su “Trasferimento Dati tra iPhone e PC/Mac con Dr.Fone

  1. Pietro Nobile ha detto:

    Buongiorno ho appena acquistato l’applicazione “transferIOS-Android, trasferimento dati tra cellulare e mac” Pensavo che una volta fatto il pagamento mi avreste mandato un seriale per attivare il programma, ma è arrivata solo la mail di conferma dell’avvenuto pagamento. Come devo procedere?grazie Pietro Nobile

    1. Per attivare il programma basta cliccare in alto a destra del programma sull’icona a forma di omino e creare un account inserendo lo stesso indirizzo email usato in fase di acquisto e una password a scelta. Poi una volta fatto il login il programma risulterà autoamticamente registrato e senza limitazioni per quel tipo di pacchetto acquistato.

  2. Maria Francesca ha detto:

    in dr phone transfer è inclusa anche la modalità per trasferire le chat w.a.

    1. No, quella funzione è presente nel modulo “Trasferimento Whatsapp”

  3. Dario Licchelli ha detto:

    Buonasera, mi fa solo trasferire da iphone a pc e non viceversa

    1. Assicurati che su iPhone non sia attivo il servizio iCloud che potrebbe andare in conflitto con il trasferimento dei dati da PC a dispositivo iOS.

Rispondi a Nicola Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *