L’iPhone 7 e iPhone 7 Plus rappresentano gli ultimi gioiellini della casa Apple e sono tanti gli utenti che hanno deciso di acquistarlo, anche abbandonando gli smartphone Android. Per restare al passo con le esigenze dei clienti, anche Dr.Fone per iOS è stato aggiornato in modo da supportare l’iPhone 7 Plus e iPhone 7, in generale il sistema operativo iOS 10, al fine di garantire il funzionamento del programma. Per chi ancora non lo sapesse, Dr.Fone per iOS è stato il primo software “iPhone Data Recovery” ed è oggi ancora il più popolare programma in grado di recuperare dati cancellati su iPhone.

Ecco di seguito i vari modi che Dr.Fone per iOS offre per recuperare dati cancellati su iPhone 6, 6S, 6S Plus, 7, 7 Plus.

Modo 1. Recupero Diretto dalla memoria del iPhone 6, Plus

Innanzitutto scarica e installa Dr.Fone per iOS sul tuo PC o Mac. All’avvio del programma vedrai questa schermata:

drfone1

Clicca sul riquadro RECUPERO DATI e poi si aprirà la finestra sotto raffigurata. Dalla sinistra noterai 3 modalità di recupero. La prima è quella che permette il recupero dei dati direttamente dalla memoria del iPhone (“Recupero da Disp. iOS”).

Collega il tuo iPhone 6, 6S, 7, 7 Plus al computer tramite cavo usb.  Dr.Fone rileverà il dispositivo e vedrai una schermata come questa:

guida1

Una volta che l’iPhone 6, 6S, 7, viene rilevato clicca sul pulsante “Avvia Scan” per iniziare la scansione della memoria alla ricerca dei dati cancellati. Il software supporta il recupero diretto degli SMS, messaggi Whatsapp, Contatti, Note, Calendario, ecc.

Dopo la scansione vedrai l’elenco di tutti i files trovati. Non dovrai far altro che accedere alla categoria di interesse e selezionare i dati che vuoi recuperare salvandoli sul PC oppure ripristinandoli nuovamente sul tuo iPhone 6.

guida4

Modo 2. Recupero dati cancellati da iPhone 6, 6S, 7 tramite Backup iTunes

Subito dopo l’avvio di Dr.Fone, dalla schermata iniziale, seleziona dalla sinistra la modalità di recupero “Recupero da iTunes Backup File”

guida4

Il programma cercherà in automatico e visualizzarà tutti i backup presenti sul tuo PC o Mac. Scegli il backup da cui vuoi estrarre i dati e clicca su AVVIA SCAN per iniziare la scansione. La scansione durerà qualche secondo. Al termine tutti i dati saranno visualizzati in anteprima e suddivisi per tipologia: rullino foto, stream foto, contatti, messaggi, allegati, cronologia chiamate, calendario, note, promemoria, memo vocali, segnalibri safari, whatsapp, ecc…

guida5

Adesso non resta che selezionare i dati da recuperare e cliccare in basso a destra sul pulsante RECUPERA. La versione demo del programma avrà tale pulsante disabilitato: è necessario acquistare la licenza full del programma per sbloccare tale funzionalità!

Modo 3. Recupero dati cancellati da iPhone 6, 6S, 7 tramite Backup iCloud

Avvia Dr.Fone per iOS e clicca in alto alla schermata iniziale sulla modalità “Recupero da Backup iCloud”

drfoneforios-icloud01[1]

Inserisci i dati del tuo account: Apple ID e Password.

Subito dopo il programma elencherà i backup iCloud da cui potrai estrarre e recuperare i dati che desideri. Scegli il backup e clicca sul pulsante “Download” sulla destra. Il tempo del download ed estrapolazione dati dal backup dipende dalla quantità dei files memorizzati…

drfoneforios-icloud02[1]

Al termine della scansione potrai scegliere i files da salvare sul PC (ad. esempio Foto) e cliccare su “Recupera” per procedere.

drfoneforios-icloud04[1]

 

28 risposte a “iPhone 6,6S,7 Data Recovery: Recupera Dati Eliminati su iPhone 6, 6S iPhone 7

  1. Larry scrive:

    Salve , perchè il mio iphone 6 non viene rilevato, mi da sempre collegamento dispositivo ios, e non compare avvio scan?

    • admin scrive:

      Assicurati che sul computer sia installata l’ultima versione itunes e che l’iphone non sia bloccato sulla schermata iniziale.
      Inoltre conviene disattivare (se è attiva) l’opzione iCloud backup

  2. Larry scrive:

    iCloud backup non è attivato, ho l’ultima versione di itunes e iphone non è bloccato ho cambiato schermata, anche se non sapevo dove metterla, ma niente. Riesco solo con recupero backup itunes ma non mi da tutti i messaggi e le foto di whatsapp volevo provare con recupero da iOS per vedere se faceva meglio

  3. Alessio scrive:

    A me è stata cancellata una foto anche dagli eliminati di recente e non era stata salvata su iCloud è recuperabile in qualche modo? Mandate e mail

  4. ludovica scrive:

    salve ho un iphone 6s e ho un problema,per sbaglio ho eliminato delle clip video con le quali ho creato un video su imovie,e adesso non posso piu vedere il video sull’app perchè dice che ci sono delle clip mancanti,cè qualche modo per poterle recuperare anche se sono state eliminate definitivamente dal telefono? grazie

  5. Simona scrive:

    Salve io ho collegato il mio iphone 6 con ios 9 ed al termine della scansione non recupera i file eliminati ma quelli esistenti sull iphone cosa posso fare?

  6. Giorgia scrive:

    Salve,ho un iPhone 6,aggiornato ,devo recuperare i contatti eliminati ma mi dice “collega disp. iOS al pc”

  7. Andrea scrive:

    Salve, purtroppo il mio iphone 6 ho dovuto ripristinarlo…ma avevo tutte le foto di mia figlia dal momento della nascita ad oggi…come uno STUPIDO non ho mai fatto backup…posso reculerare alme le foto? Grazie

  8. LB scrive:

    Buonasera,
    ho scaricato e provato la versione trial, con cui ho verificato che riesco a “vedere” l’80% dei dati persi (iPhone 6, non mi ricordo quale versione di iOS ma credo abbastanza aggiornata). Ora vorrei procedere all’acquisto del vostro software, previa rassicurazione del fatto di riuscire a recuperare anche il restante 20%.
    In particolare mi interessano:

    COMUNICAZIONI MESSENGER
    Alla fine della scansione non ne viene visualizzata nemmeno una, nè cancellata, nè ancora presente sul dispositivo. E sono certo che ve ne siano, almeno di quelle non cancellate (onestamente non ricordo di averne cancellate ma potrebbe essere). Ho provato a scollegare e ricollegare il dispositivo e a ripetere la scansione numerose volte ma il risultato è sempre il medesimo. Può forse dipendere dalla SIM bloccata/danneggiata/priva di connessione internet?

    COMUNICAZIONI WHATSAPP
    Alla fine della scansione il programma rileva la maggior parte delle chat, ma alcune appaiono “monche”: in altre parole, risalendo con la scroll-bar non si riesce ad andare indietro oltre un certo limite temporale. Ho già letto dal vostro sito che questo dipende dal fatto che alcune comunicazioni cancellate, vengono definitivamente sovrascritte dalle nuove chat, quindi la domanda diretta è: non si riesce a risalire in alcun modo alle comunicazioni precedenti/non visibili, nemmeno con la versione suite del software? Può essere che, cancellando definitivamente con Dr.Fone le chat che già risultano cancellate dal telefono, si “liberi spazio” e il software riesca a risalire anche a chat precedenti? Non so se possa servire ad inquadrare meglio il problema, ma vi informo che il destinatario a cui inviavo le informazioni ahimè è solito eliminare frequentemente le chat Whatspp, comprese quelle presumibilmente in cui cui erano contenuti i dati che sto cercando…

    Ultima cosa: non ho mai fatto back-up o salvataggi su iCloud, ma mi limitavo a trasferire “manualmente” info e dati sul pc all’occorrenza (ad esempio, non ho perso grazie al cielo le foto perchè appunto trasferite su computer!). Detto questo, può avere comunque senso tentare una scansione con le altre modalità di recupero “da iTunes” e “da iCloud”? Parlo principalmente per le comunicazioni via Messenger, visto che, come sottolineatovi, la versione trial non me ne recupera nemmeno una…

    Anche mi fermassi al recupero del “solo” 80% dei dati cancellati, colgo l’occasione di congratularmi con voi per l’efficienza del prodotto che avete sviluppato!
    Ringraziando anticipatamente dell’attenzione, porgo cordiali saluti
    LB

    • admin scrive:

      Purtroppo la versione completa del software recupera gli stessi dati che hai già potuto “vedere” nella versione di prova.
      Col passare del tempo quel 80% che adesso vedi recuperabile diventerà sempre più basso.
      Per quanto riguarda Messenger, si, la mancanza di dati potrebbe dipendere da un problema con la sim. Invece per quanto riguarda Whatsapp, le chat che appaiono monche sono quelle che stanno per essere sovrascritte e diventare irrecuperabili. Come già detto prima, ogni giorno che passa i dati recuperabili diventano sempre di meno e aumentano quelli parziali.
      Avrebbe comunque senso provare afare la scansione anche con iTunes e iCloud, è probabile che qualche backup sia stato salvato da qualche parte.

      • LB scrive:

        Vi ringrazio!

        Al di là di un software che, a mio parere personale, si dimostra davvero utile ed efficace, alle spalle c’è anche un ottimo team di supporto, all’altezza della nomea del programma che promuovete!

        Congratulazioni davvero, e grazie nuovamente per l’attenzione!
        LB

  9. Mandoz scrive:

    Salve, ho rotto lo schermo, prendendo acqua. La apple mi sostituisce il Device (a pagamento) ma non mi fa il back up. Non so come fare anche perchè da itunes non mi fa accedere al device perchè non posso immettere il codice di sblocco. sapete se ci sono modi per avere un back up da caricare poi sul tel sostitutivo?
    Grazie

  10. paolo scrive:

    il mio iphone è stato ripristinato e non ho copie di backup ne di itunes ne di icluod recenti
    è possibile recuperare i dati? attualmente ho fatto un backup vecchio per poter usare il cell risalente al 20/01/2016

  11. Nicolò scrive:

    Salve mi trovo in una pessima situazione, ho un iphone 6s bloccato su display bianco + mela nera a causa di un errore del sistema (no jailbreak) , se provo a fare home + power il telefono si riavvia ma rimane sempre lì cioè schermo bianco + mela nera .
    Il problema che io non ho mai fatto un backup ed ora non posso farlo perché ho il codice di sblocco sull’iphone e quando collego l’iPhone al Mac viene riconosciuto ma mi dice di consentire l’accesso su iphone (cosa che non posso fare poiché è bloccato su schermo bianco + mela nera).
    Ho visto i vostri pacchetti:
    Dr.Fone per iOS Data Recovery mi consentirebbe di recuperare dati dal dispositivo iOS, ma funziona ugualmente con un iphone 6s aggiornato ad iOS 10 ? Cioe, mi consente come dice il pacchetto il recupero di contatti, foto, sms, video, chat e allegati whatsapp, note, memo vocali, calendario, cronologia chiamate etc anche se è aggiornato a iOS 10 ?
    Oppure proponete il pacchetto:
    Dr.Fone per iOS Repair e questo pacchetto mi consentirebbe di “sbloccare” il telefono cioè di farlo funzionare da capo senza fare il ripristino?

    La mia esigenza è far riprendere l’iphone e quindi dopo io mi faccio un backup e poi me lo ripristino, oppure fare un backup con il telefono bloccato (opzione + difficile poiché ho il codice di sblocco e non posso consentire l’accesso) o ancora recuperare tutti i file (o anche al 70/80%) dopo il ripristino .

    Attendo una vostra risposta, sono disponibile ad acquistare uno dei due pacchetti.
    Saluti

    • admin scrive:

      Se Dr.Fone rileva il tuo iPhone quando lo colleghi al PC, il pacchetto che ti serve e che dovresti usare è “Dr.Fone per iOS Repair” perchè in questo modo potai sbloccarlo e renderlo nuovamente funzionante.

  12. lise scrive:

    ho fatto un ripristino backup di un iphone vecchio su un iphone 7 perdendo tutti i dati che avevo su quest’ultimo. posso recuperarli?ho provato a recuperare le foto dalla memoria interna con il vostro programma ma non ci sono. non avevo backup itunes nè icloud.

    • admin scrive:

      Facendo il ripristino su di esso molto probabilmente sei andato a sovrascrivere in modo definitivo tutti i dati che erano lì… ecco perchè non trovi nulla di recuperare. Purtroppo in questi casi c’è poco da fare se non si ha un backup.

  13. chiara scrive:

    Salve,ho scaricato versione di prova per provare scansione per recuperare foto ma mi dice analisi fallita…come se non rilevasse l iphone..cosa devo fare?

    • admin scrive:

      Assicurati che sul iPhone sia disattivato iCloud e il servizio Trova Mio iPhone.
      Inoltre occorre avere installato sul PC l’ultima versione di iTunes.

      • chiara scrive:

        dato che ogni tanto appare schermata bianca con mela nera e barra che avanza potrebbe essere questa cosa a impedire l analisi?perche l altro ieri ho provato scansione e andavaa buon fine…

  14. luisa scrive:

    provo a scaricare il backup i cloud e mi dice scansione falllita controllare connessione internet il mio telefono l’ho controllato e non ha la doppia autenticazione quale potrebbe essere il problema?

    • admin scrive:

      La doppia autenticazione va verificata sul sito di iCloud e non sul telefono.
      Se comunque nemmeno su icloud è presente tale autenticazione vuol dire che il programma non riesce per altri motivi ad accedere a icloud.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *