In questa pagina descriviamo i semplici passi da seguire per recuperare dati dal tuo dispositivo Android. La guida qui sotto si riferisce alla versione di Dr.Fone Android per Windows. Se invece possiedi un Mac, allora leggi come recuperare dati Android su Mac OS X

Passo 1. SCARICA e installa Dr.Fone Android sul tuo PC. Ecco la schermata iniziale del programma:

drfone-android-1

Passo 2. Collega il dispositivo Android al computer tramite un cavo USB. Assicurati inoltre che il tuo cellulare/tablet Android abbia attiva la modalità Debug USB (che consente di poter collegare e far comunicare il dispositivo col computer). Se non è attivata questa modalità Debug USB, nella schermata principale di Dr Fone troverai le indicazioni per attivarla, in base alla versione android del tuo cellulare:

drfone-android

Una volta che il collegamento viene fatto, Dr Fone per Android effettuerà il rilevamento del dispositivo e vedrai una schermata con la connessione in corso tra telefono e computer.

Passo 3. Avvia la scansione del dispositivo alla ricerca dei files cancellati

Dopo che il dispositivo sarà collegato il programma ti suggerirà di attivare la modalità “USB Storage” in modo da poter scansionare la memoria del dispositivo alla ricerca dei files.

2_(OPTIONAL)_usb_storage

Nota: Prima di iniziare la scansione assicurati che la batteria sia carica almeno dal 20%.

Se il tuo dispositivo ha permessi di root il progrmma inizierà direttamente la scansione dopo l’analisi.

Se invece il dispositivo non ha i permessi di root, bisogna autorizzare il programma da Superuser, dallo schermo del tuo dispositivo.

drfone android

Una volta autorizzato, il programma ti chiederà il tipo di dati che vuoi recuperare (contatti, messaggi sms, regostro chiamate, conversazioni e allegati whatsapp, foto, audio, video e documenti):

drfone-android-5-selezionadati

Clicca in basso su “Avanti” per procedere e decidere il tipo di scansione da effettuare (standard o avanzata):

drfone-android-6-modalitascan

Cliccando ancora in basso su “Avanti” partirà la scansione della memoria del dispositivo alla ricerca dei files cancellati ma ancora recuperabili.

Se l’analisi del dispositivo dovesse fallire, prova a scollegare e riattaccare il telefono e ripetere la procedura. L’analisi vera e propria inizia quando vedrai la schermata seguente che indica il tempo restante per la scansione:

2_recupero_in_corso

Apparirà infine la schermata del programma con i dati trovati: messaggi SMS, messaggi Whatsapp, contatti, foto, video, chiamate, audio e documenti:

drfone-android-sc07

Passo 4: Recupera foto, video, messaggi SMS, chat Whatsapp , audio, documenti e contatti della rubrica

Dopo la scansione potrai vedere tutti i files (foto, video, sms, messaggi whatsapp, canzoni, documenti e contatti) che sono recuperabili. Seleziona quelli di tuo interesse e infine clicca in basso a destra su RECUPERA  per procedere con il recupero e salvataggio dei files sul tuo computer!

NB: La versione demo di Dr Fone per Android consente di visualizzare in anteprima i files recuperabili. Pero’ non permette di salvarli. Per far ciò è indispensabile acquistare la licenza del programma.
Vai nella pagina ACQUISTA e seleziona il pacchetto di Dr.Fone per Android che fa per te!